fbpx

Virtuosi artigiani delle cornici

Strumenti di lavoro per la produzione artigianale di cornici

Studio Rufus Cavalli & Poli è una realtà che nasce dalla fusione di due aziende: l’ultracentenaria Cavalli & Poli e Studio Rufus nata nel 1980.

Hanno prodotti agli antipodi ma seguono un’unica filosofia: perseguire una tradizione del costruire basata sul saper fare, dove il fine ultimo è l’intransigenza sul risultato: il buon prodotto.

La Cavalli & Poli nasce alla fine del 1800 per mano di due ingegneri cremonesi. Dopo un inizio a costruire strumenti musicali decidono di cambiare rotta: con la rivoluzione industriale esplode il gusto borghese dell’arredo nelle abitazioni e il gusto per la decorazione, così si spostano verso la produzione di ornati, prima in modo generico, poi specializzandosi in ornati per cornici. Il lavoro si basa su un’antica ricetta settecentesca della pastiglia (compo).

Il lavoro artigianale semi artistico si affianca ai gusti del mercato: non è una cosa scontata per quei tempi ed è subito un successo, sia in Italia che all’estero. I fondatori lungimiranti vogliono avere in loro possesso matrici da disegni originali: non come i competitor che le fanno disegnare alle officine che si limitano a imitare motivi ornamentali già esistenti, la Cavalli & Poli da l’incarico ad artisti, scenografi, pittori e disegnatori. Questa mossa fa salire il grado artistico del manufatto che diventa ben presto un’eccellenza italiana, tanto da portare i prodotti Cavalli & Poli nei più grandi musei del mondo e in tutte le case dell’alta borghesia.

Dire che la Cavalli & Poli possiede la collezione più grande al mondo di matrici originali non è presunzione.

Nel 2001 la Cavalli & Poli sceglie Studio Rufus, che si occupa di cornici e grafica antica: inizia il recupero delle matrici sparse un po’ ovunque. Durerà 15 anni questa operazione che è servita a ricostruire tutta la parte artistica e a ritrovare il saper fare di un’azienda con una storia densa. Stesse matrici, stesse metodologie, coniugate in modo contemporaneo per non perdere tutto il lavoro e il genio di centinaia di persone che ci hanno lavorato.

Nel 2005 la Cavalli & Poli si trasferisce da Cremona a Carpenedolo in provincia di Brescia vicino a Studio Rufus per migliorare la sinergia sulle lavorazioni dei grezzi di base. Nel 2007 arriva la fusione delle due ditte in Studio Rufus Cavalli & Poli Frames srl.

È una strada difficile quella scelta, che rappresenta l’identità di un’azienda che tiene duro ed è soddisfatta del proprio lavoro.

Cos’è oggi Studio Rufus Cavalli & Poli?

La storia: il senso di tutto quello che è già stato vissuto.

Il lavoro: l’attività creativa che ci muove.

L’impegno: la forte propensione a fare bene.

Il godimento: il piacere che ogni prodotto realizzato dà.

L’identità: riconoscersi in ogni prodotto che esce dallo studio.

La storia di Studio Rufus Cavalli & Poli racconta di un mestiere antico, delle fasi della vita di un prodotto intramontabile, di impegno, fatica, studio, difficoltà e crescita. Porta avanti la tradizione italiana dell’artigianato artistico nel fare cornici con la regola dell’arte.

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Torna su